Via Saffi, 49 01100 VITERBO     |     provinciavt@legalmail.it     |     0761 3131

Comunicazioni Obbligatorie on-line

19/09/2018

Si comunica di seguito il link al sistema informativo Jobby C.O., utile all'invio delle Comunicazioni obbligatorie fino al 30 settembre  2018. Dopo tale data le C.O. dovranno essere inviate esclusivamente tramite il portale Anpal.

http://www.regione.lazio.it/sil/CO_VT/COLVT/login.aspx

 

 

13/07/2018

La Regione Lazio, in accordo con ANPAL ha prorogato al 30 settembre 2018  il termine per l'utilizzo dei sistemi provinciali da parte degli utenti per l'invio delle comunicazione obbligatorie.

La proroga vuole facilitare gli utenti nella fase di accreditamento al portale ANPAL e sostenerli nella possibilità di adempiere all'obbligo normativo della comunicazione di attivazione//cessazione/proroga/trasformazione di un contratto di lavoro.

 

Nuove modalità di comunicazione


Si informa che l'adempimento dell'invio della Comunicazione Obbligatoria di instaurazione, trasformazione, proroga e cessazione di un rapporto di lavoro dal 22 giugno 2018 deve essere effettuato tramite il portale dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive (ANPAL), all’indirizzo https://www.co.anpal.gov.it/ e segnaliamo che a partire dal 30 settembre 2018 nella regione Lazio saranno disattivati tutti i sistemi provinciali delle Comunicazioni obbligatorie.

Sottolineando la necessità di acquisire le nuove credenziali di accesso al sistema informatico dell’ANPAL, si invita a procedere alla compilazione del form di accreditamento seguendo le indicazioni fornite dalla stessa ANPAL raggiungibili al seguente indirizzo: https://www.co.anpal.gov.it/

Ricordiamo infine che, allo scopo di semplificare gli adempimenti per i datori di lavoro, il D.Lgs. n. 150/2015 (Disposizioni per il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive), prevede, all’ Art. 13, comma 4, l’invio, per via telematica, delle Comunicazioni Obbligatorie direttamente al Sistema informativo unitario dell’ANPAL.

__________________________________________________________________________

 

 
Valuta questa Pagina
stampa