Via Saffi, 49 01100 VITERBO     |     provinciavt@legalmail.it     |     0761 3131

Progetto R.A.F.F.A.E.L: concorso per le scuole di ogni ordine e grado della Tuscia

Provincia - Palazzo Gentili, portone ingresso
Palazzo Gentili, sede della Provincia

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
Numero Registro Generale 563 del 25-03-2021; Proposta n. 16 del 24-03-2021 del SETTORE FINANZIARIO
Responsabile dell'istruttoria: ANNA RITA CECCARINI; Responsabile del Procedimento: PATRIZIO BELLI; Dirigente: PATRIZIO BELLI


OGGETTO: CONCORSO PER LE SCUOLE GIÀ PREVISTO ALL'INTERNO DEL PROGETTO  DENOMINATO R.A.F.F.A.E.L. APPROVAZIONE REGOLAMENTO E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

IL DIRIGENTE
Viste le risultanze dell’istruttoria effettuate ai sensi dell’art. 3 della legge 241/90 e s.m.i da ANNA RITA CECCARINI.e dal responsabile del procediemento PATRIZIO BELLI;
Vista la Deliberazione Consiglio Provinciale n.64 del 29/12/2020 con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario 2021-2023;
Visto il DECRETO PRESIDENTE APPROVAZIONE PEG 2021 N. 25 DEL 18/02/2021;
VISTI: - -il T.U.E.L. n. 267/2000 con particolare riferimento all’art. 107 c. 3 lett. d) che attribuisce ai dirigenti la gestione amministrativa, finanziaria e tecnica, nonché l’adozione di atti e provvedimenti amministrativi che impegnano l’amministrazione verso l’esterno e all’art 192;
- - il D.P.R. n. 207/2010 s.m.i. nelle parti rimaste in vigore;
- - il D.Lgs n. 159/2011;
- -il D.Lgs. n. 50/2016 ed in particolare gli artt. 32 e 36;
- -la L. n. 120/2020;
- - le Linee Guida emanate dell’ANAC;


PREMESSO CHE:
la Provincia di Viterbo è l’Ente Capofila del Progetto titolo “R.A.F.F.A.E.L - Redesigning Activities in
a Family Friendly wAy in VitErbo’s workpLaces Call for Proposals VP/2018-005 “Innovative work-life
balance strategie sto facilitate reconciliation of professional and caring responsabilities”, approvato
con decreto presidenziale n. 117 del 18 aprile 2018, ed accolto positivamente dalla Comunità
Europea come da comunicazione acquisita al protocollo provinciale con n. 40651 del 31/10/2018,
con la concessione di un contributo pari ad €. 1.300.000,00 da suddividersi tra i vari membri della
partnership, associazioni e Comuni del territorio che hanno aderito alla proposta in parola;
- i partners aderenti al progetto in parola sono Studio Come, Leganet, Mipa, Iasi, Fondazione Nilde
Iotti, Forum terzo settore Lazio, Legautonomie, NTU Norwegian University of Science and
Tecnology, IRhs Association Albania;


EVIDENZIATO CHE
tra le attività di progetto è prevista anche la promozione del concorso RAFFAEL: Tutti al
lavoro: come ci organizziamo in casa? rivolto agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado
del territorio provinciale della Tuscia. L’obiettivo è avvicinare i bambini e i ragazzi al tema
della conciliazione vita-lavoro e della condivisione della responsabilità genitoriale tra uomini
e donne, contrastando attivamente gli stereotipi di genere nella divisione dei ruoli familiari e
nel mondo dal lavoro, a partire dalle giovani generazioni.
Il concorso vuole quindi essere un’occasione per bambini, ragazzi e docenti di accostarsi al
tema della conciliazione tra vita e lavoro, di conoscere le politiche e le misure che la
sostengono e soprattutto favorire la rimozione di stereotipi di genere sia nella gestione
della vita familiare e che nel mondo del lavoro.
Il tema della conciliazione può infatti essere affrontato sotto diversi punti di vista, da quello
degli stereotipi di genere perpetuati nella suddivisione rigida dei ruoli familiari e nel mondo
del lavoro, a quello dei diritti degli uomini e delle donne, da quello dei servizi che facilitano
la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, a quello della varietà di soggetti che sul
territorio sono coinvolti nelle politiche per la conciliazione.


CONSIDERATO CHE
- per l’attuazione del concorso in parola verranno coinvolte le Sezioni delle scuole
superiori, delle scuole medie e delle elementari del territorio della Provincia di Viterbo;
- i ragazzi che parteciperanno dovranno produrre in prima persona o in gruppo
cortometraggi/video, racconto/tema/poesia/articolo di giornale, elaborati artistici (es.
disegno, collage, mosaico, elaborato con testi e fotografie, prodotto grafico, ecc. …)
canzone/composizioni musicali purchè prodotti in lingua italiana e gli elaborati dovranno
essere inviati entro e non oltre il 10 maggio 2021;
- le opere presentate saranno valutate da una giuria composta da esperti individuati della
Provincia di Viterbo;
- per l’attuazione di tale intervento non sono previsti costi a carico dell’Ente Provincia di
Viterbo e che le spese per lo svolgimento di tutte le azioni previste all’interno del concorso in
parola saranno a carico di uno dei partners del progetto Raffael;
VISTO lo schema di domanda di partecipazione al concorso in parola ed il regolamento allegati alla
presente determinazione e parti integranti della stessa;
RILEVATA la necessità, in adesione allo spirito innovativo del progetto, di approvare il regolamento
del concorso RAFFAEL PER LE SCUOLE – Tutti al lavoro: come ci organizziamo in casa? - al
fine di promuovere l’innovazione sociale e le politiche per la conciliazione tra lavoro e vita privata
nel territorio della Tuscia;
In esercizio delle funzioni di cui all’art. 107, commi 2 e 3, del D.Lgs n.267/2000 e s.m.i ;
Ritenuto che l’istruttoria preordinata alla emanazione del presente provvedimento consente di attestare la
regolarità e la correttezza ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall’art. 147 bis del D.Lgs 267/2000;


DETERMINA

Per le motivazioni di cui in premessa che qui si intendono integralmente riportate
Di approvare il regolamento e lo schema di domanda allegati e parti integranti della presente
determinazione;
Di dare atto che le relative spese non sono a carico dell’Amministrazione Provinciale, bensì di uno dei
partenr del Progetto;
Di disporre la pubblicazione del contenuto della presente determinazione sul sito internet dell'Ente
ai sensi dell'art. 18 del D.L. n. 83 del 22.06.2012.
Di provvedere alla successiva pubblicazione sul sito web istituzionale nella sezione Amministrazione
Trasparente ove ne ricorrano i presupposti previsti dal D.Lgs. 33/2013;
Di attestare la regolarità tecnica e la correttezza amministrativa del presente atto ai sensi e per gli
effetti di quanto disposto dall'art. 147 D. Lgs. 267/2000
Di attestare la regolarità tecnica e la correttezza amministrativa del presente provvedimento ai sensi e per
gli effetti di quanto disposto dall’art. 147 del D.Lgs 267/2000


Viterbo, 25-03-2021 IL DIRIGENTE: PATRIZIO BELLI


Documento originale sottoscritto con firma digitale ai sensi dell' art.24 del D.Lgs. n. 82 del 07/03/2005

 

 *** ( ) ***

In allegato copia del regolamento  e del modello di domamda di partecipazione

*** ( ) ***

 

(venerdì 26 marzo 2021)

trattamento digitale a cura dell'Ufficiio relazioni con il pubblico; urp@provinvia.vt.it

 

Allegato

stampa