Via Saffi, 49 01100 VITERBO     |     provinciavt@legalmail.it     |     0761 3131

Emergenza Coronavirus. Notizie di interesse collettivo

Coronavirus Sei

Pubblichiamo una serie di notizie di intereresse collettivo collegate all'emergenza Coronavirus (in ordine cronologico inverso)

 

*** ( ) ***

L'Azienda sanitaria locale comunica che Drive in dell'ospedale di Belcolle, a partire da questa settimana, sarà aperto sette giorni su sette, domenica compresa, dalle ore 9 alle 19. L’ampliamento del servizio, e il contestuale potenziamento del personale in servizio, si è reso necessario a seguito dell’incremento sensibile degli accessi, anche a seguito delle recenti disposizioni regionali che hanno reso obbligatoria l’esecuzione del tampone nasofaringeo per tutte le persone rientrate nella provincia di Viterbo dalla Grecia, dalla Croazia, dalla Spagna e da Malta. A tal riguardo la Asl ribadisce la procedura per questa categoria di cittadini i quali sono chiamati a comunicare tutte le informazioni rispetto al viaggio effettuato al numero verde 800.118.800 o attraverso la app “Lazio Doctor Covid”. Successivamente sarà possibile recarsi al drive-in dell’ospedale viterbese con la tessera sanitaria e il documento di viaggio. Presentando la ricetta del medico, le operazioni di tracciamento potranno essere velocizzate. Fino alla comunicazione dell’esito del tampone effettuato, i cittadini devono rispettare il regime di isolamento domiciliare fiduciario.

(mercoledì 19 agosto 2020)

*** ( ) ***

La Regione Lazio comunica che sono attivi tutti i Drive-In per eseguire i test per chi torna da Grecia, Croazia, Spagna e Maltati. Chi rientra nel Lazio deve fare due cose: comunicarlo al numero verde 800.118.800 o attraverso l'app ‘Lazio Doctor Covid’ e recarsi al drive-in con tessera sanitaria e documento di viaggio. Se ci si presenta con la ricetta del medico si possono velocizzare le operazioni di tracciamento. I drive-in sono aperti tutti i giorni dalle 9 alle 18 ad eccezione della domenica (Il drive del San Giovanni è aperto anche la domenica). per ogni informazione contattare il numero verde 800.118.800 o segnalare il vostro rientro attraverso l'app ‘lazio doctor covid"

Il comunicato completo in http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5738

 

(giovedì 13 agosto 2020)

*** ( ) ***

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge 30 luglio 2020, n. 83: Misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da COVID-19 deliberata il 31 gennaio 2020. (20G00112) (GU n.190 del 30-7-2020 ) che proroga al 15 ottobre 2020 le misure di contrasto al coronavirus. Entrata in vigore del provvedimento: 30/07/2020. 
Cfr: https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legge:2020-07-30;83!vig=

(giovedì 6 agosto 2020)

*** ( ) ***

Cultura, due bandi a sostegno di associazioni culturali e di promozione sociale. I bandi sono finalizzati a sostenere con un contributo straordinario di 1 milione di euro ciascuno i costi di locazione dei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 e le attività di associazioni culturali e associazioni di promozione sociale (APS) operanti nell’ambito culturale e di animazione territoriale. Cfr. http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5655

(lunedì 6 luglio 2020)

 

*** ( ) ***

La Regione Lazio ha approvato due nuovi Avvisi pubblici dedicati al mondo dell’arte che verranno pubblicati la prossima settimana: il primo, con una dotazione di 1 milione di euro, destinato alla realizzazione di opere d’arte contemporanea per mano di giovani creativi under 35 del Lazio; il secondo, da 200 mila euro totalmente a fondo perduto, per la realizzazione di opere di Street Art. Cfr. http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5650

(venerdì 3 luglio 2020)

*** ( ) ***

Con il Decreto-legge 16 giugno 2020, n. 52, il Governo ha dettato ulteriori misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale, nonche' proroga di termini in materia di reddito di emergenza e di emersione di rapporti di lavoro. (GU Serie Generale n.151 del 16-06-2020). Cfr. https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/06/16/20G00078/sg

 

(giovedì 25 giugno 2020)

 

*** ( ) ***

La Regione Lazio ha deliberato un contributo di 300 mila euro per l’acquisto di parrucche per i malati oncologici e l’istituzione di una Banca della Parrucca presso ogni Azienda sanitaria locale che, in collaborazione con le altre Asl e con il coinvolgimento degli Enti del terzo settore che operano per l’assistenza ai malati oncologici, le fornirà gratuitamente. Cfr. http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5626

(giovedì 25 giugno 2020)

*** ( ) ***

Emergenza Coronavirus, Fase 2: dal 15 giugno 2020, riaprono cinema, teatri e arene, circhi, teatri tenda, discoteche, arene e spettacoli in genere, anche viaggianti. Per tutti gli spettacoli al chiuso la mascherina è obbligatoria. Nel rispetto del distanziamento di almeno un metro, dovranno essere riorganizzati gli spazi di accesso e di uscita; gli spettatori dovranno sedersi alla distanza di almeno un metro, tranne i familiari o comunque conviventi, salvo separazioni in plexigas che garantiscano la sicurezza. Inoltre "l'eventuale interazione tra artisti e pubblico" deve garantire il rispetto delle raccomandazioni igienico-comportamentali ed in particolare il distanziamento tra artisti e pubblico di almeno 2 metri". Per gli spettacoli al chiuso, "il numero massimo di spettatori è 200", per quelli all’aperto "il numero massimo di spettatori è 1.000"; inoltre, nei guardaroba, gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti in appositi sacchetti porta abiti".

(venerdì 12 giugno 2020)

*** ( ) ***

Ingresso gratuito a Civita di Bagnoregio per medici e infermieri. Comune di Bagnoregio e Casa Civita hanno deciso di dare un segnale di gratitudine per quanti hanno lavorato e sono impegnati in prima linea per fronteggiare l'emergenza Covid-19. Sarà possibile essere ospiti dell'incantevole borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi per tutta l'estate, semplicemente mostrando il tesserino dell'ordine professionale di appartenenza.

(mercoledì 10 giugno 2020)

*** ( ) ***

La Regione Lazio ha stanziato 3 milioni di euro per impianti nei parchi del Lazio: i centri saranno realizzati nei principali parchi del Lazio e nelle aree naturali protette e saranno vicini a luoghi abitati o frequentati per turismo; minore impatto ambientale; e garanzia di successiva manutenzione affidata a soggetti pubblici o privati. I finanziamenti serviranno anche a ristrutturare, ampliare e migliorare gli impianti sportivi esistenti. Il comunicato integrale in http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5575

(venerdì 5 maggio 2020)

 

*** ( ) ***

Da lunedì 8 giugno 2020, presso la Cittadella della salute di Viterbo e negli ospedali di Belcolle e di Civita Castellana, partirà il nuovo sistema di accesso con prenotazione obbligatoria per il servizio Punto prelievi. I nuovi percorsi per le prestazioni da Laboratorio analisi sono stati attivati per mantenere alti i livelli di sicurezza legati alle misure di prevenzione anti COVID, evitando tuttavia che i cittadini debbano attendere in coda per poter entrare nelle nostre strutture. Il comunicato completo in
https://www.provincia.viterbo.gov.it/…/7723-punto_prelievi_…

(giovedì 4 giugno 2020)

*** ( ) ***

In data 1 giugno 2020 la Regione Lazio ha emanato l’ordinanza che introduce ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019.
Il testo completo in:


http://www.regione.lazio.it/…/2020_8511_386618_completo_1_.…

 

(mercoledì 3 giugno 2020)

*** ( ) ***

Regione Lazio: Ordinanza ulteriori riaperture di attività sociali, culturali ed economiche

L'ordinanza consente la ripresa di molte attività che erano ancora ferme (dalle strutture termali ai circoli ricreativi) e rende pubbliche le linee guida di molte strutture che riapriranno nei prossimi giorni, come i campeggi e altre attrezzature, i parchi tematici e di divertimento e i centri benessereA partire dal 29 maggio 2020 presso tutte le sedi della Asl, ospedaliere e territoriali, sono state riattivate le prestazioni ambulatoriali, con il recall e la ricollocazione dei pazienti le cui visite erano state sospese a causa dell’emergenza COVID-19.
Il testo completo in

http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_news/Ordinanza_Z00043_27_05_2020_Burl.pdf

*** ( ) ***

 

Test sierologici a operatori Polizia locale e provinciale. E' stato Firmato il protocollo d’intesa tra Regione Lazio, Anci e Upi finalizzato ad estendere l’indagine di sieroprevalenza agli operatori di polizia locale dei comuni, delle province e della Città Metropolitana del Lazio, coinvolti nelle attività di contrasto alla diffusione dell’infezione da Sars?Cov?2. I test hanno lo scopo di aumentare la conoscenza dello stato di salute di determinate categorie di lavoratori, maggiormente impegnati nel contrasto alla diffusione del virus. I test sierologici, per cui la Regione Lazio si impegna a coprire gli oneri finanziari, quantificati in euro 200mila per l’anno 2020, hanno lo scopo di aumentare la conoscenza dello stato di salute di determinate categorie di lavoratori, maggiormente impegnati nel contrasto alla diffusione del virus. Cfr. 

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5547

(lunedì25 maggio 2020)

*** ( ) ***

La Regione Lazio a sostegno dei  luoghi della cultura. Sono online tre nuovi bandi per sostenere Musei, Biblioteche e Archivi storici e per il sostegno agli Ecomusei regionali e alle loro attività.

 Cfr. http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5549

(venerdì 22 maggio 2020) 

*** ( ) ***

Emergenza Covid-19, fase 2: la Regione Lazio ha pubblicato la nuova ordinanza di riavvio ulteriori attività economiche, produttive e sociali
L’ordinanza stabilisce nuove riaperture, a decorrere dal 20 maggio 2020, che dovranno avvenire continuando a seguire i principi di prudenza e responsabilità individuale indispensabili per proteggere la nostra salute: l’attività delle strutture ricettive extralberghiere; attività escursionistica a piedi in natura e nell’aria aperta, anche a titolo professionale, a condizione del rispetto della distanza interpersonale di due metri tra i componenti del gruppo escursionistico.
Dal 25 maggio 2020 sono consentite le seguenti attività economiche e produttive: palestre e piscine; l’attività di somministrazione di alimenti e bevande all’interno di centri e strutture sportive; attività corsistica individuale (scuole di musica, di danza, di pittura, di fotografia, di teatro, di lingue straniere ecc.). A decorrere dal 29 maggio 2020 sono consentite diverse attività economiche e produttive. Il testo completo in 

http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_news/Ordinanza_Z00042_19_05_2020.pdf

(mercoledì 20 maggio 2020)

*** ( ) ***

 

A Viterbo riapriranno sia il Polo monumentale Colle del Duomo (Museo, Cattedrale e Palazzo dei Papi) sia il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, gestiti dalla società Archeoares. Le attività ripartiranno sabato 23 e domenica 24 maggio e, a seguire, il weekend del 30 e 31. Gli orari di apertura saranno momentaneamente ridotti rispetto a quelli normalmente in uso in questa stagione: la mattina sarà possibile visitare le strutture dalle ore 10:00 alle ore 13:00, mentre il pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

La ripartenza è stata programmata a seguito degli adeguamenti alla normativa nazionale e regionale prevista per i musei (è possibile trovare tutte le regole e gli aggiornamenti anti-covid nella sezione blog del sito www.archeoares.it). Alla riapertura il costo intero del biglietto del Polo monumentale sarà ridotto a 7€ (a fronte del canonico 9€) e, come sempre, sarà incluse le audioguide. Quest’ultime saranno igienizzate dopo ogni utilizzo, come già era usanza prima dell’attuale emergenza; inoltre, sono dotate di una presa jack per permettere l’utilizzo dei propri auricolari da parte dell’utenza. Per facilitare la prenotazione, auspicata anche se non obbligatoria, è possibile telefonare ai numeri 3207911328 e 3930916060 oppure utilizzare il form online disponibile sul sito archeoares.it.

(mercoledì 20 maggio 2020)

*** ( ) ***

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il Dpcm 17 maggio 2020 recante le misure per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 in vigore dal 18 maggio. Il testo del provvedimento e gli allegati in:


http://www.governo.it/…/conte-firma-il-dpcm-17-maggio…/14616

(lunedì 18 maggio 2020)

 

*** ( ) ***

Istituti culturali: Dopo l’avviso pubblico da oltre 440 mila euro per il finanziamento di progetti finalizzati a lavori di recupero, ristrutturazione e acquisizione di beni e attrezzature, la Regione Lazio ha pubblicato online sul proprio sito due nuovi bandi rivolti agli Istituti Culturali iscritti all'Albo Regionale 2020-2022 che mettono in campo ulteriori 140 mila euro per il sostegno al funzionamento degli Istituti e 210 mila euro, per il finanziamento di iniziative culturali ed educative fruibili anche attraverso piattaforme digitali.

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5535


Per info sui bandi:

http://www.regione.lazio.it/rl/bandi-cultura/bandi/contributi-per-il-sostegno-del-funzionamento-degli-istituti-culturali/ 

http://www.regione.lazio.it/rl/bandi-cultura/bandi/contributi-per-iniziative-culturali-ed-educative-degli-istituti-culturali/

(venerdì 15 maggio 2020)

*** ( ) ***

Coronavirus: Il presidente della giunta regionale del Lazio, Nicola Zingaretti, ha presentato la "Regione Vicina", le nuove misure per cultura, sport, turismo, donne, bambini, lavoratori fragili, lotta all’usura nel Lazio.
Tutti gli interventi sono elencati in:
www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5525

(mercoledì 13 maggio 2019)

*** ( ) ***

La giunta regionale del Lazio ha approvato, nell’ambito delle misure a sostegno del settore turistico, lo stanziamento di 1 milione e mezzo di euro per le strutture agrituristiche, che offrono ospitalità in alloggi, compresi gli agricampeggi, autorizzate e iscritte nell’elenco regionale del Lazio. Il sostegno, sino a un massimo di 2.500 euro, è destinato alle strutture che sono state attive, in termini di offerta, alla data del 31 dicembre 2019, per supportare le aziende nelle spese di riavvio dell’attività, di sanificazione dei locali e di attuazione delle prescrizioni igienico-sanitarie relative all’emergenza COVID-19. "È un primo passo importante -ha detto Enrica Onorati, assessore Agricoltura, promozione della filiera e  della cultura del cibo, ambiente e risorse naturali -  che rientra nel più ampio piano di sostegno e rilancio per il settore agrituristico e delle attività multifunzionali su cui siamo a lavoro con le nostre strutture amministrative.

(martedì 12 maggio 2020)

*** ( ) ***

 

Regione Lazio, Bandi cultura: Online dal 7 maggio 2020 sul sito www.regione.lazio.it/rl/bandi-cultura/ la seconda edizione dell’Avviso pubblico per la valorizzazione dei luoghi della cultura del Lazio. Come annunciato nelle scorse settimane, la Regione prosegue il processo di rinnovamento delle strutture culturali del Lazio con 5,2 milioni di euro dedicati alla  riqualificazione di musei, archivi storici, biblioteche, aree, parchi archeologici e complessi monumentali. Saranno finanziabili progetti fino a 300 mila euro  per sostenere il recupero strutturale dei luoghi e il miglioramento del livello di fruizione e accessibilità  anche digitale del patrimonio. È prevista anche la possibilità di presentare proposte per l’installazione di opere d’arte.  Saranno inoltre finanziati al 100% i luoghi della cultura ubicati nei comuni fino a 15.000 abitanti, all’80% per quelli presenti nei comuni al di sopra dei 15.000 abitanti e al 50% gli spazi privati. La domanda potrà essere inoltrata entro le ore 23,59 del 30 luglio 2020 e dovrà essere trasmessa per mezzo PEC all’indirizzo cultura@regione.lazio.legalmail.it.

(giovedì 7 maggio 2020)

*** ( ) ***

 

Sul sito della Regione Lazio: Faq: le risposte alle domande più frequenti alla normativa Covid-19, fase 2. 

Cfr. http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/faq-fase2-regione/

(giovedì 7 maggio 2020)

*** ( ) ***

Coronavirus: prima riunione con autorità del litorale per la ripartenza dell'attività balneare

Individuare le modalità con le quali – quando sarà di nuovo possibile la fruizione balneare del litorale marittimo – si potrà consentire ai cittadini l’accesso alle spiagge, libere o in concessione, del Lazio. Questo l’obiettivo della prima riunione che si è tenuta il 14 maggio scorso con i rappresentanti – sindaci e assessori – dei Comuni del litorale, delle prefetture di Latina, Viterbo e Roma e del Comando Regionale della Guardia CostieraTutti i partecipanti hanno chiesto di procedere in maniera più unitaria possibile, in modo che non ci siano disallineamenti tra un Comune e l’altro per quanto riguarda le attività consentite sul litorale e le modalità di gestione delle spiagge. A tal fine è stata ituita una cabina di regia con i Comuni del litorale, le Capitanerie di Porto e le Prefetture delle Province costiere, iniziando, con metodo e responsabilità, un ragionamento su come gestire le spiagge, sia quelle in concessione sia quelle libere, che ci porti a una riapertura in sicurezza. Un ulteriore incontro con i rappresentanti degli imprenditori balneari avrà luogo giovedì 7 maggio mentre nuovo incontro con i sindaci del litorale, la Guardia Costiera e le Prefetture è previsto per l’inizio della settimana prossima.

(mercoledì 6 maggio 2020)

 

*** ( ) ***

 

Contrasto all'usura: La Regione Lazio ha approvato un pacchetto di misure urgenti per contrastare l’usura che a causa delle conseguenze sociali ed economiche dovute all’emergenza sanitaria rischia di allargare gli spazi per la presenza delle mafie nei nostri territori. È stato costituito un fondo di emergenza di 400mila euro per piccoli contributi fino a 3.000 euro a fondo perduto a favore delle famiglie e delle piccole imprese, vulnerabili e sovraindebitate o vittime di usura o estorsione in considerazione della emergenza Covid-19.

(martedì 5 maggio 2020)

*** ( ) ***

 

Otto milioni per musei, archivi, biblioteche e luoghi della cultura. La giunta della Regione Lazio ha approvato il Piano Annuale 2020 degli interventi in materia di Servizi culturali e di Valorizzazione culturale, già dalla prossima settimana la Regione inizierà a stanziare oltre 8 milioni di euro per finanziare lavori di ristrutturazione degli spazi culturali (5,2 milioni) senza tralasciare il sostegno al funzionamento e alle attività dei musei, biblioteche, archivi, istituti culturali ed ecomusei.

(mercoledì 29 aprile 2020)

***

Fondo emergenza: La Fondazione Carivit ha attivato un Fondo “Emergenza Coronavirus” di € 20.000,00. L’intervento, che si aggiunge ai € 50.000 messi a disposizione dell’Azienda sanitaria locale e ai € 9.700 per la locale sezione della Croce Rossa Italiana destinati ad affrontare le emergenze in campo sanitario, è rivolto a sostenere in particolare il mondo del volontariato, del terzo settore e enti religiosi nelle azioni messe in campo per fronteggiare le emergenze in ambito socio-assistenziale nel territorio della provincia di Viterbo a favore delle persone e delle famiglie in condizione di vulnerabilità. Le richieste di contributo verranno prese in considerazione fino ad esaurimento del budget complessivo del Fondo e dovranno pervenire entro il 10 maggio 2020. La modulistica per la presentazione delle domande e ulteriori informazioni relative al Fondo presso la Segreteria della Fondazione al numero telefonico 0761-344222 o all’indirizzo di posta elettronica segreteria@fondazionecarivit.it oppure direttamente scaricabili dal sito internet www.fondazionecarivit.it, nella sezione Contributi .

(lunedì 27 aprile 2020)

*** ( ) ***

 

*** ( ) ***

Regione Lazio: ordinanza antinfluenzale obbligatoria. Firmata l’ordinanza dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti su proposta dell’Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato per rendere obbligatoria la vaccinazione antinfluenzale e anti pneumococcica per tutti i cittadini over 65 anni e tutto il personale sanitario. L’obbligo sarà a decorrere dal 15 settembre 2020 in concomitanza con l’inizio della campagna di vaccinazione regionale. Cfr:
www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5466

 (lunedì 20 aprile 2020)

 

*** ( ) ***

 

Coronavirus: link utili per una migliore informazione sul COVID-19

Ministero della Salute: salute.gov.it

Istituto superiore di saità: iss.it

Regione Lazio: regione.lazio.it

Azienda sanitaria locale di Viterbo: asl.vt.it

(mercoledì 25 marzo 2020)

*** ( ) ***

 

Protocollo d'intesa: è stato firmato dal presidente della giunta regionale del Lazio Nicola ZIngaretti, il ministro della Salute Roberto Speranza, il ministro dell'Università e della ricerca scientifica Gaetano Manfredi, il Consiglio nazionale delle ricerche e l'IRCSS "Spallanzani" per l'individuazione di un vaccino contro il COVID-19. Per la realizzazione dell'obiettivo sono messi a disposizione 8 milioni di euro, di cui 5 a carico della Regione trasferiti allo "Spallanzani" e 3 a carico del ministero dell'Universita e ricerca scientifica.

(mercoledì 25 marzo 2020)

 

*** ( ) ***

Misure a sostegno delle MIcro-Piccole-Medie imprese laziali: Dalla Regione Lazio una prima risposta alle difficoltà economiche generate dall’emergenza Coronavirus. La Giunta Zingaretti ha approvato il provvedimento con cui vengono messe in campo delle importanti iniziative a sostegno della liquidità di imprese e liberi professionisti del Lazio, che nel loro insieme, a regime, porteranno a mobilitare circa 450 milioni di euro. 
Si tratta di interventi adottati in un quadro coordinato e complementare con le decisioni prese a livello europeo e nazionale e realizzati grazie a una rimodulazione di fondi europei e regionali e alla collaborazione con gli istituti di credito, la Banca Europea degli Investimenti, le Camere di Commercio del Lazio e il Fondo Centrale di Garanzia.
L’importo massimo da poter richiedere è di 10.000 euro da rimborsare senza interessi in 5 anni.

Info: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsdettaglio&id=5389

(giovedì 26 marzo 2020)

 

 *** ( ) ***

 

Arci Solidarietà Viterbo Onlus comunica che  ha aperto lo Sportello immigrazione in forma telefonica, lo Sportello potrà essere contattato al numero 366.43.24.032 il lunedì e il venerdì dalle 16.00 alle 18.00, oppure tramite e-mail all’indirizzo sportello@arciviterbo.it.

A seguito delle misure di sicurezza e distanziamento, dovute all’attuale epidemia di Coronavirus, l’associazione ha deciso di tenere aperto lo sportello in questa forma per poter continuare a fornire il supporto alle persone migranti.

Lo sportello, da oltre dieci anni, fornisce informazioni sui temi sociali e legali a persone migranti, con un’attenzione specifica sui temi della protezione internazionale; un’attività che si inserisce nell’ambito delle attività di integrazione che l’associazione sostiene nell’ottica della costruzione di una società più giusta e solidale.

(giovedì 26 marzo 2020)

 

*** ( ) *** 

 
Autocertificazione: Una nuova modifica al modello di autocertificazione diramata dal ministero dell'Interno in data 26 marzo 2020 per circolare nei centri urbani. L'interessato, oltre a dichiarare e sottoscrivere di "non essere sottoposto alla misura della quarantena e di non essere risultato positivo al virus COVID-19, deve specificare nella dichiarazione l'indirizzo dal quale avviene lo spostamento e qual è la destinazione.
Il link da dove è possibile scaricare il modello:
 
 
(venerdì 27 marzo 2020)
 
*** ( ) ***
 
 
Consegna a domicilio: sul portale del Comune di Viterbo l'aggiornamento quotidiano dell'elenco delle attività di vendita di generi alimentari e/o di ristorazione che hanno segnalato il servizio di consegna a domicio. Il sito:
 
(martedì 31 marzo 2020) 
 
*** ( ) ***
 
Fasce deboli:  Per il sostegno economico delle fasce deboli, in attesa delle disposizioni economiche e dell'arrivo delle annunciate risorse, il Comune di Viterbo sta facendo fronte all'emergenza COVID-19 con propri finanziamenti. Info: 0761.348567; 0761.348565.
 
(martedì 31 marzo 2020)
 
*** ( ) ***
 
 
 
 
 
stampa