Strade, lavori in corso
Lavori in corso su alcune strade provinciali

Tanti interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sulle strade provinciali di vari comprensori

Partono lunedì 27 marzo 2017 i lavori di rifacimento del manto stradale sulla S.P. Lubrianese, dal km 2 al km 3 circa.

Verranno chiuse le buche con conglomerato bituminoso a caldo, e successiva pressatura del conglomerato stesso e verrà ripristinato l’asfalto.

I tratti invece particolarmente dissestati verranno trattati con un intervento più incisivo attraverso il rifacimento totale del manto.

L’importo di questo intervento si aggira intorno ai 48.000 euro comprensivo di iva.

Nel frattempo sono stati invece conclusi i lavori sulla S.P. Commenda dal Km 8+200 al Km 9+500 circa.

"A piccoli passi - dichiara il presidente della Provincia Mauro Mazzola - si sta procedendo a rendere più agevoli e percorribili le strade provinciali, affinché si possa garantire sempre un’adeguata sicurezza ai cittadini".

 

***

 

 

La Provincia sta procedendo a diversi interventi di manutenzione sulla viabilità stradale riguardante la zone 2 e 3.

 

Zona 2: in questi giorni si sono conclusi i lavori che interessano la strada provinciale Lamone, variante per Farnese. Le operazioni hanno riguardato il rifacimento del manto stradaIe usurato e della segnaletica orizzontale, con attraversamenti pedonali e strisce di mezzeria. L’importo di queste opere si aggira intorno ai 52.000 euro, IVA compresa.

 

In contemporanea è stato ripristinato, con urgenza, il tratto di carreggiata stradale rimasto indenne dalla frana che ha compromesso il piano viabile della strada provinciale di Castro, al Km 15+900. E’ stata così riattivata la viabilità sul percorso non interessato dall’evento calamitoso.

 

E’ in corso di gara, invece, il consolidamento della scarpata stradale compromessa da frana al km 5+200 della SP Lamone. I lavori consistono nell’istallazione di una palificata in cemento armato, con sovrastante cordolo, e di una barriera metallica di sicurezza, per un importo complessivo che si aggira intorno ai 130.000 euro. Per ora è stato approvato il progetto preliminare, definitivo ed esecutivo.

 

Sono in fase di aggiudicazione più lavori di sistemazione della pavimentazione stradale: sulla SP Piansanese dal km 13 al km 13+500 circa, nel centro abitato di Piansano;
nel comune di Valentano, dal km 17+150 al km 18+0,50 circa;

 

sulla SP Verentana dal Km. 2+100 al Km. 2+700 circa, in una traversa interna del Comune di Marta;

 

sempre della SP Verentana dal Km 0+300 al Km 0+500 circa, in una traversa interna del comune di Capodimonte;

 

nella SP Poggio Marano dal Km 7+000 al km 7+400 circa, sempre in una traversa interna del comune di Capodimonte;

 

sulla SP Arlenese dal Km. 0+900 al km. 1+200 circa, nel centro abitato di Arlena di Castro; sulla SP del lago di Bolsena, II tronco, dal Km 1+600 al km. 2+500 circa, nel territorio del comune di Gradoli.

 

"Il totale di detti interventi - sottolinea il presidente della Provincia Mauro Mazzola - si aggira intorno ai 263.000 euro lordi".

 

Zona 3: si stanno sistemando alcuni ponticelli stradali sulla SP litoranea, tra il km 0+000 al km. 8+000 circa, per un importo complessivo di 40.000 euro. La consegna dei lavori è prevista per oggi.

 

Sono in consegna anche i lavori di sistemazione del piano viabile a macadam della SP del Marta, zona Montebello, lato Monteromano. E’ previsto l’inizio imminente dei lavori.

Il prossimo 20 marzo verrà siglato il verbale di consegna degli interventi sulla SP Porto Clementino, per la manutenzione della segnaletica orizzontale.

 

Sulla SP Tarquiniense si sta procedendo alla sistemazione del reticolo di scolo delle acque meteoriche tra il km 14+000 ed il km 19+000 circa, per un importo complessivo di 15.000 euro. I lavori sono attualmente in corso.

 

E’ in fase di aggiudicazione la sistemazione delle pavimentazioni stradali usurate, che prevede lavori su tratti vari della SP Dogana, SP Tarquiniense e SP Monterozzi,, per un importo di circa 120.000 euro, IVA compresa.

 

Zona 5:

 

Sono iniziati il 20 marzo  i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di alcune strade provinciali della zona stradale 5^.

 

I lavori di esecuzione interessano il rifacimento del manto dei seguenti tratti di strade provinciali particolarmente ammalorati quali la S.P Nepesina per circa km 2+850, la S.P. variante canepinese per km 0+500 e la S.P. Cimina per Km. 1+850.

 

La ditta aggiudicataria dell’appalto, come offerta migliorativa, si impegnerà anche a tagliare ed eliminare le erbacce dalla banchina, per circa 25 km; provvederà a risagomare e pulire le cunette per un’estenzione di circa 19 km, e contestualmente realizzerà anche la nuova segnaletica orizzontale per un tratto di circa 50 km.

 

Verranno utilizzati bitumi modificati anziché quelli tradizionali per un totale di circa 1000 tonnellate.

 

L’importo di queste opere si aggira intorno ai 238.000 euro di cui 11.909 sono per gli oneri per la sicurezza e la consegna dei lavori dipenderà dalle condizioni metereologiche.

 

 

 *** ( ) *** 

 


(lunedì 13 marzo 2017- aggironata lunedì 27 marzo 2017)

 

Testo Ufficio stampa - trattamento digitale a cura dell'urp@provincia.vt.it

 

 

stampa